Viaggi Isole Eolie

Isole Eolie: salpa alla scoperta delle perle del Mar Tirreno

A volte si ha il desiderio di staccare completamente dalla vita di tutti i giorni, andando in un luogo affascinante, ma non troppo civilizzato. In una realtà come quella odierna trovare un posto simile non è facile, in quanto l'uomo si è spinto un po' ovunque, spesso deturpando parte delle meraviglie messe a disposizione dalla natura. Tuttavia, per chi è alla ricerca di paesaggi incontaminati e di forti emozioni, le Isole Eoliesono l'ideale. Questo arcipelago di origine vulcanica si trova a Nord di Capo Orlando, sulla costa settentrionale della Sicilia. 

Fanno parte delle Isole Eolie: Lipari, Salina, Vulcano, Stromboli, Filicudi, Alicudi e Panarea. Ognuna di queste isole è magica, perfetta per vivere momenti indimenticabili, da preservare nel cuore. Molte persone per visitare questo meraviglioso angolo di paradiso italiano si avvalgono dei traghetti pubblici. Sicuramente si tratta di una soluzione economica ma ardua e discutibile in quanto a comfort e godibilità del viaggio. Infatti, il Mar Tirreno ha molto da offrire a chi si appresta a esplorarlo e, dunque, può essere interessante provare l'ebbrezza di una vacanzain barca a vela, in catamaranoo a bordo di un caicco alle Isole Eolie.

Godere a pieno della bellezza delle Isole Eolie

Le Isole Eolie sono famose per la loro bellezza selvaggia e incontaminata, che riesce a lasciare senza fiato anche i visitatori più scettici. Tali isole sono state nominate Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco e si può facilmente capire il perché: fondali cristallini, occasionali e spettacolari eruzioni vulcaniche, crateri, spiagge da copertina e panorami indimenticabili. 

Alle coste rocciose si alternano piccole e suggestive calette, spesso gelosamente custodite e raggiungibili solo attraverso l'impiego di imbarcazioni. Le Rotte di Portolano con le sue crociere in barca alle Isole Eolie consentono di godere a pieno di tutte le meraviglie di tale importante arcipelago italiano, conosciuto in tutto il mondo. Del resto, qui il clima è caratterizzato da primavere frizzanti ed estati fresche, grazie alla presenza costante del vento. 

Per quanto riguarda, invece, l'inverno e l'autunno, tali stagioni sono piuttosto piovose, ma determinate da temperature miti e particolarmente gradevoli. Di fatto, il momento migliore per andare in vacanza in barca(ma non solo) alle Eolie è da giugno a settembre, ma se il tempo lo permette, anche ottobre, dove è possibile trovare ancora sole e caldo.

Eolie: un luogo magico per una vacanza sul mare

Gli itinerari che possono essere effettuati per visitare al meglio le Isole Eoliesono davvero tanti. Di fatto, molto dipende anche dal tempo a disposizione e dalle proprie necessità. Gli amanti dell'avventura possono noleggiare una barca senza skipper, viaggiando in totale autonomia, senza dover rendere conto a nessuno. Tuttavia, per chi lo desidera è possibile usufruire della formula della crociera alle Eolie, che permette di entrare in contatto anche con altre persone così da socializzare e stringere nuove amicizie. 

Per coloro, invece, che amano sognare, l'ideale è una vacanza in caicco, un'imbarcazione di origine turca, caratterizzata da una struttura ampia e ospitale, perfetta per il relax. Non sei ancora convinto? Vorresti provare qualcosa di diverso e fuori dagli schemi? Allora perché non punti a un catamarano. In effetti, utilizzare tale tipo di imbarcazione permette di vivere un'esperienza unica, che può diventare ancora più speciale se attuata in luogo magico, come quello dell'arcipelago delle Eolie.