La nostra base principale è su Portisco, una piccola città della più famosa Costa Smeralda, tra Porto Cervo e Porto Rotondo (10 min dall'aeroporto di Olbia). Portisco è su una baia naturale che ben si presta al turismo nautico ed è nota per il paesaggio incantevole. Da qui si può navigare verso l'arcipelago della Maddalena, un parco naturale ricco di spiagge bellissime come la Spiaggia Rosa vicino Budelli; verso il nord della Sardegna e la selvaggia isola dell'Asinara, a est trovate il golfo di Orosei, habitat naturale di tante foche monache.
Ovunque potrete trovare coste e porticcioli ben equipaggiati, pronti ad accogliervi, in un ambiente esclusivo e rilassante.

Navigando vero sud-ovest, ecco il golfo di Sulcitano e la bella isola di San Pietro: qui una altra base, Carloforte, affacciata su coste irregolari che però forniscono inaspettati e spettacolari ormeggi naturali.

Da Carloforte, invece, potete navigare in due direzioni diverse: la prima verso la costa ovest, su fino a Stintino, la seconda scende verso sud, fino a Villasimius. Entrambe le rotte rivelano acque turchesi e inviolate e anche un po' di sana vita sociale!

In Sardegna potete davvero scegliere tra natura e mondanità, a seconda del tipo di vacanza che vi preferite!

Altre basi da considerare sono Alghero, Olbia e Cagliari.

Clima e venti
In Sardegna il tipico clima mediterraneo favorisce la navigazione per 9 mesi all'anno (da Marzo fino a Novembre). Sulla costa ovest i venti provengono da NO (forza 4), mentre a sud spirano brezze da NE (forza 3). I venti più forti soffiano da N, NO lungo le coste settentrionali e occidentali.